Ginnastica Artistica – protocollo ripresa attività

Al fine di gestire il tutto come da direttive impartite dal Ministero dello Sport si indicano le linee guida a cui tutti ( insegnanti, allievi e genitori) si dovranno attenere:

  1. Dopo i primi giorni dedicati alle prove, verranno creati  alcuni gruppi di allievi in base all’età e convocati ad un ora determinata di cui si raccomanda  precisione, tutte le allieve ed accompagnatori dovranno presentarsi muniti di mascherina e le atlete con borsa contenente gli indumenti da allenamento
  2. l’accesso alla palestra avverrà dal normale ingresso del centro sportivo e dalla porta principale della palestra, le allieve verranno lasciate in consegna alle insegnanti, i genitori è severamente vietato l’accesso alla palestra salvo casi di improrogabile necessità. All’accesso verrà misurata la temperatura corporea e, in caso fosse superiore ai 37.5 gradi, l’atleta verrà invitata a ritornare a casa
  3. al fine di NON creare assembramenti di genitori ed accompagnatori al termine delle lezioni la consegna delle allieve avverrà invece dalla porta carraia facendo transitare le ragazze dalla porta di servizio-emergenza. Ciò avverrà almeno per il mese di settembre poi, con l’arrivo della stagione invernale, si ritornerà alla consegna dalla porta principale certamente più agevole in caso di pioggia o freddo. Ogni comunicazione in tal senso verrà comunque data dalle insegnanti
  4. Le allieve dovranno portare con se una borraccia personalizzata, potranno usufruire degli spogliatoi dove saranno presenti sedie opportunamente distanziate, dovranno cambiarsi e riporre tutti gli abiti dentro la propria borsa
  5. durante l’allenamento le allieve potranno togliere la mascherina in quanto sono state predisposte aree delimitate e distanziate in cui svolgere l’attività senza possibilità alcuna di avvicinamento. Si ricorda inoltre che la tensostruttura ospitante la palestra clima permettendo verrà aperta in modo da favorire la aerazione , dopo ogni allieva e prima del successivo utilizzo, l’attrezzo verrà sanificato
  6. tutte le allieve dovranno essere in regola con il certificato medico
  7. Al primo accesso i genitori dovranno compilare apposita autodichiarazione
  8. Al fine di evitare assembramenti e al tempo stesso fruire dello scarico fiscale, le quote devono obbligatoriamente essere versate entro il 15 del mese tramite bonifico bancario ( ad eccezione logicamente del mese di settembre). La ricevuta verrà consegnata all’atleta
  9. ulteriori e più dettagliate indicazioni verranno fornite dalla resp di settore Roberta Taramaschi e/o dalle insegnanti
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *